Credit: Fiore di loto pennarello su carta 21x15 cm

I Giardini di Babudrus

April 28  – May 13, 2024

I “Giardini di Babudrus” sono i protagonisti di un progetto itinerante, organizzato da Rossocinabro, a cura di Cristina Madini e Laura Monaldi, che aprirà le sue porte per la prima volta al Centro Espositivo Berti di Sesto Fiorentino dal 28 aprile al 13 maggio 2024, con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

In questa occasione gli spettatori sono invitati a rivivere l’idea del “giardino” e a scovarne i tesori nascosti. Coniugando l’arte con il tema dell’ambiente e della natura i “Giardini di Babudrus” rappresentano un mondo favoloso di personaggi e paesaggi, di colori e armonie, di sinestesie irripetibili; un mondo interiore in cui poesia e realtà si avvicendano. In mostra non solo le opere della serie che l’artista ha realizzato dal 2003 a oggi ma anche una video-art realizzata a quattro mani con Pietro Schillaci, che arricchisce e completa l’esperienza contemplativa della mostra. Il 4 maggio alle ore 17:30 è previsto l’incontro con l’artista, per una visita guidata d’eccezione e la presentazione del volume edito per l’occasione.

a cura di Cristina Madini e Laura Monaldi

 

ANNAMARIA BIAGINI  Livorno, 1960

Scenografa, costumista e artista Pittrice da sempre, ha accompagnato la sua attività lavorando per i principali teatri lirici italiani in qualità di scenografa, costumista e direttrice reparti riguardanti l’allestimento costumistico sotto la direzione di alcuni tra i più grandi maestri del panorama teatrale lirico internazionale. Tra le sue più importanti collaborazioni si annoverano quelle con la costumista Vera Marzot e il maestro Lindsay Kemp in varie produzioni liriche. Per lungo tempo ha collaborato con l’Università degli Studi di Firenze all’interno della facoltà di Lettere e di Architettura nel corso di laurea di Progettazione della moda per il curriculum Prodotti dello Spettacolo svolgendo docenze sulla progettazione del costume teatrale e lirico e attività di tutor stage. Ha collaborato con il Maggio musicale fiorentino sia in alcune produzioni che come docente presso il centro di formazione. Negli ultimi anni la sua attività di pittrice ha preso il sopravvento su tutto, annoverando così moltissime mostre e collaborazioni in Italia e all’estero. L’artista, data la sua innata fantasia si dedica anche da tempo alla scrittura e all’ illustrazione di libri per bambini che la vedono coinvolta in laboratori richiesti da scuole biblioteche ed enti culturali.

Patrocinio Comune di Sesto Fiorentino 

Catalogo in sede

Centro Espositivo Antonio Berti  – Via Pietro Bernini 55 – 50019 Sesto Fiorentino (FI)

 

An inner world in which poetry and reality alternate like the stories that come to life in it, offering opportunities and wonder.

Cristina Madini

curator

We're On Insta!

Be Social!
Let’s keep in touch
If you want to be always updated on our latest events, or just to be in touch with our crazy daily work life, join our social living room, where the Impossible becomes Possible